Passa ai contenuti principali

Storie di immigrati nelle notizie

Ecco, cominciamo da qui.
Le persone nella foto non sono dei vincitori.
Nessuno lo è, in sconfitte così grandi.

Non ci sono dei rifugiati, no, ahi loro, no.
Perché per esser tali, ci dovrebbe essere un rifugio ad attenderli.
Coloro che glielo offrano.
E, come minimo, quelli che si vergognino.
Di negarglielo.

Non sono dei sopravvissuti.
Aspetta, aspettiamo, non illudiamoci. Non illudiamoli. Il viaggio, come la storia, non è ancora finito. Costruiamo la pagina che manca, piuttosto.

Leggi il resto

Commenti